Vai ai contenuti

TITOLO

Layout con i css


Sommario delle sezioni della pagina:


torna su

...GASTRONOMIA CON L'IDROMELE...

Oltre ad essere ottimo da solo come bevanda da meditazione o accompagnato a formaggi e pasticceria secca, l'idromele Barbiero è ottimo anche in cucina!
Vi proponiamo nel seguito qualche ricetta ... sicuramente da provare!

RISOTTO DEL CASTIGLIO

Ingredienti:
- prosciutto crudo,
- cipolla,
- riso basmati,
- idromele Barbiero Melata d'Abete,
- olio, burro, formaggio grana,
- brodo vegetale già salato

Far rosolare nell'olio il prosciutto crudo tagliato a striscioline insieme alla cipolla, e, prima che la cipolla sia colorita, aggiungere il riso. Quando il riso è ben insaporito, sfumare con idromele Barbiero Melata d'Abete. Portare a cottura lentamente il riso aggiungendo il brodo già caldo poco alla volta. Spegnere la fiamma, aggiungere burro e formaggio, mescolare bene e coprire per cinque minuti.

SCALOPPINE DEL TRE

Ingredienti:
- fettine di lonza di maiale,
- farina,
- idromele Barbiero Tre di Fiori,
- olio, pepe, erba salvia

Infarinare le scaloppine e farle rosolare nell'olio con la salvia. Prima che si coloriscano, sfumare con idromele Barbiero Tre di fiori. Aggiungere sale, pepe e un poco di acqua, coprire e lasciare cuocere a fuoco basso.

PEPERONI ALL'AVANGUARDIA

Ingredienti:
- peperoni rossi e gialli,
- idromele Barbiero Castiglio,
- rosmarino, olio, sale, aceto balsamico

Lavare e pulire i peperoni e tagliarli a striscioline sottili. Far rosolare per qualche minuto a fuoco medio in padella con olio extravergine di oliva e un rametto di rosmarino. Sfumare con idromele Barbiero Castiglio. Abbassare la fiamma e aggiungere l'acqua necessaria a portare a completamento la cottura, un cucchiaio di aceto basamico e il sale. Coprire con il coperchio, facendo lentamente evaporare l'acqua.

ZABAIONE

Ingredienti:
- uova,
- zucchero,
- idromele Barbiero Tre di fiori

Separare il rosso delle uova e metterlo in una terrina con lo zucchero, mezzo cucchiaio per ogni uovo. Mescolare fino ad ottenere un composto uniforme e spumoso. Utilizzare un mezzo guscio d'uovo come contenitore per dosare l'idromele Barbiero Tre di fiori: aggiungere lentamente mezzo guscio di idromele per ogni uovo, sempre mescolando. Scaldare a bagnomaria a fiamma bassa, continuando a mescolare. Togliere dal fuoco non appena il composto inizia a montare.

torna su
torna su
torna su

APICOLTURA MASSIMO BARBIERO

P.IVA: 01805870035

contatti@apicolturabarbiero.com, ordini@apicolturabarbiero.com

torna su